06 ottobre 2021 – SEMINARIO – Ristorazione scolastica: opportunità centro cottura comunale

Seminario di formazione in presenza

La Ristorazione scolastica: Il servizio e le opportunità offerte dalla creazione di un centro cottura comunale.

Prot. n. 167/2021 F.to il Legale Rappresentante

Data: Mercoledì 06 ottobre 2021
Sede: Acb Servizi Srl Via Creta 42 Brescia.
Durata: 9.00 – 13.00
Destinatari: Amministratori, Segretari Comunali, Uffici Tecnici, Uffici gare, Uffici Pubblica Istruzione.

OBIETTIVI
Il Seminario offre indicazioni sulle circostanze che possono rendere opportuna la creazione di un centro cottura comunale, anche in un’eventuale prospettiva di gestione associata con altri enti.
L’incontro illustra, inoltre, l’esempio dell’appalto misto servizi-lavori:
– il ristoratore – in proprio, in subappalto o in R.T.I. – costruisce (o ristruttura) il centro cottura;
– il Comune paga i lavori al ristoratore mediante i pasti, il cui prezzo unitario comprende l’ammortamento del centro cottura.

PROGRAMMA
– Elementi per la progettazione di un servizio di ristorazione comunale (scolastica e domiciliare).
– Elementi per la progettazione di un centro cottura comunale: nuova costruzione o ristrutturazione dell’esistente.
– Come garantire il servizio in modalità “ponte” durante i lavori di costruzione o ristrutturazione.
– Appalto di servizi (allegato IX) o appalto misto (servizi e lavori).
– Durata dell’appalto misto in funzione dell’ammortamento del centro cottura: la quota di ammortamento diventa una componente del prezzo unitario dei pasti così da remunerare il ristoratore anche per il centro cottura.
– Spese di progettazione, di gara e spese per i controlli sulla qualità della ristorazione (audit): l’opportunità di prevederle nel piano economico finanziario (PEF) e nel capitolato.

Relatori:
Giorgio ZENNARO, dottore tecnologo alimentare, Optima Servizi Integrati per l’Azienda srl
Paolo GREPPI, Dottore architetto
Paolo ATI, dottore commercialista

Quote di partecipazione:
o Enti pubblici: € 70,00 a partecipante.
La quota è esente IVA ai sensi dell’art. 10 DPR 633/72 richiamato dall’art. 14 comma 10 legge 537 del 24/12/1993, se la fattura è intestata ad Ente Pubblico. Per importi in esenzione IVA superiori ad euro 77,47. Vi specifichiamo che l’importo della marca da bollo di euro 2,00 è già ricompreso nella quota di partecipazione.
o Privati: € 80,00 + IVA 22% a partecipante

INFORMAZIONI GENERALI
Le iscrizioni vanno formalizzate entro il 01/10/21 tramite il portale: www.associazionecomunibresciani.eu
L’iniziativa verrà attivata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto.

ACB Servizi s.r.l.
Via Creta, 42 – 25124 Brescia Tel. 030.22.00.11 – Fax 030.24.77.935
E-mail: info@associazionecomunibresciani.eu PEC: protocolloacbservizisrl@legalmail.it
CF e P. IVA: 03611520176

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *